Home » Allenati » Mi fai la scheda di allenamento?

Mi fai la scheda di allenamento?

vignetta-scheda-allenamentoUna delle domande più frequenti che viene fatta ad un personal trainer è: “mi fai la scheda di allenamento?”.

Ci sono persone che credono che la scheda di allenamento sia una Bibbia o un Vangelo o un’altra forma di Testo Sacro capace di trasformare il loro corpo semplicemente per presa visione.

Queste persone attribuiscono dunque alla scheda di allenamento straordinari poteri come se eseguire determinati esercizi fosse l’unico parametro per raggiungere dei risultati.

La scheda di allenamento è quindi considerata il punto di arrivo e fine della richiesta, ossia si parte con l’idea: “mi faccio fare la scheda di allenamento e poi basterà solo allenarmi, non mi serve altro!”.

Peccato che questo modo di pensare non vi porterà lontano.

Per raggiungere gli obbiettivi fisici o atletici che le persone si prefiggono, non basta una scheda di allenamento, si devono seguire tutte le componenti (alimentazione, allenamento, stile di vita) necessarie al raggiungimento di tale obbiettivo.

images (1)Se ricevere la scheda di allenamento fosse il vostro unico interesse, potreste benissimo cercare in internet un qualsiasi allenamento di qualche campione, stamparlo ed eseguire i suoi stessi esercizi.

Volete aumentare il volume del petto? Ecco l’allenamento di Ronnie Coleman per il petto:

BARBELL BENCH PRESS – 3 sets of 10-20 reps

BARBELL INCLINE BENCH PRESS – 3 sets of 15-20 reps

DECLINE BARBELL BENCH PRESS – 3 sets of 15-20 reps

…provate a fare i suoi esercizi e vedremo se avrete gli stessi risultati!

Lasciate che vi dica una cosa, la scheda  di allenamento è solo un pezzo di carta, ci sono miliardi di schede sul web, ma se volete avere dei risultati sappiate che la differenza la faranno la tecnica di esecuzione degli esercizi, l’intensità, i recuperi, il peso e soprattutto la specificità: è inutile che facciate un esercizio uguale a quello che fa il campione tal dei tali, se per la vostra mobilità articolare o per la vostra conformazione fisica quell’esercizio non è indicato a voi.

Saper scegliere gli esercizi specifici da inserire nella scheda di allenamento è una prerogativa che spetta solo ad un professionista, ricordate che i campioni sebbene siano campioni, non scelgono da soli gli esercizi da svolgere, secondo il loro piacere, anche loro seguono le indicazioni del loro allenatore.

Vi sarà senz’altro capitato di sentir parlare di scheda di allenamento base o da principiante.

Ci sono persone che vogliono cambiare scheda con la stessa frequenza con cui cambiano i calzini ritenendo che quella che stanno facendo è una scheda di allenamento per principianti.

Permettetemi un azzardo: le schede di allenamento per principianti non esistono in senso assoluto.

La stessa scheda di allenamento fatta da un principiante potrebbe essere seguita da un professionista variando semplicemente l’intensità ed ottenendo risultati diversi.

Nell’Heavy Duty, programma leggendario inventato da Mike Mentzer si eseguono soltanto una serie per esercizio:

Immagine14Esempio scheda di allenamento Heavy Duty: allenamento del lunedì:

CROCI PANCA PIANA in superserie con DISTENSIONI SU PANCA PIANA 1 X 8

PULLOVER in superserie con TRAZIONI ALLA SBARRA 1 X 8

STACCO 1 X 8

Se io facessi fare questa scheda ad un principiante con carichi di lavoro “normali” non solo risulterebbe base ma addirittura la sensazione che proverebbe sarebbe quella di non essersi allenato.

Se invece questa scheda fosse fatta con i carichi di lavoro che intendeva Mentzer, ovvero carichi che permettano di arrivare all’ ottava ripetizione al 110% delle proprie possibilità, non solo vi sarete allenati ma vi posso assicurare che il giorno dopo non avreste neppure voglia di alzarvi dal letto nè tanto meno di tornare in palestra.

Tutto questo per dirvi che la scheda di allenamento è uno degli strumenti che il personal trainer usa per darvi una direzione, ma la differenza la fa il modo con cui vi allenerà e la professionalità che vi trasmetterà.

Se dovete credere in qualcosa, credete in una persona e non in un pezzo di carta!

 

Daniele Berteggia Personal Trainer

Per consulenze, programmi di alimentazione e di allenamento o lezioni private contattami scrivendo a info@danielebertaggia.it

 

Riguardo Daniele Bertaggia

Daniele Bertaggia
La mia missione è quella di diventare un punto di riferimento per le persone che intendono mettersi in forma nel rispetto della salute: per coloro che desiderano semplicemente perdere peso, per gli sportivi che vogliano migliorare le performance nello sport che praticano, per tutte le persone che vogliono migliorare le proprie condizioni psico-fisiche in modo assolutamente naturale.

Potrebbe Interessarti Anche

EMANUELE BRUTTI STORIA DI UN CAMPIONE

Emanuele Brutti è nato il 01 Maggio 1971, in un giorno di festa, la Festa …

2 Commenti

  1. se e possibile avere una scheda di all enamento x pettorali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *